La Coordinazione Genitoriale: un treno da non perdere

La Coordinazione Genitoriale è un metodo di lavoro con l’alta conflittualità genitoriale. Io l’ho utilizzato dal 2012 all’interno dei servizi sociali nell’ambito del mandato dell’Autorità Giudiziaria e poi da qualche tempo privatamente. Credo molto il questo metodo perchè rilevo che funziona! Contiene la conflittualità e favorisce che il bambino sia meno danneggiato dalle ‘beghe’ tra mamma e papà o altri adulti che non ce la fanno proprio quanto meno a litigare senza rompere le scatole ai loro figli!

La Coordinazione Genitoriale non è Mediazione Famigliare! È un metood molto affine al lavoro degli assistenti sociali e può essere messo in atto all’interno dei servizi sociali sia come liberi professionisti con incarico diretto dei genitori tramite i loro avvocati. Si sta ancora lavorando sul tema del mandato diretto da parte dell’Autorità Giudiziaria.

In questo breve video vi racconto le evoluzioni portate avanti anche dal CROAS Lombardia insieme ad altri soggetti istituzionali con l’organizzazione di un gruppo di studio di cui faccio parte anche io come esperto tecnico.

Da alcuni anni formo anche i professionisti dell’aiuto. Al momento ho formato più di 200 professionisti in tutta Italia per la maggior parte assistenti sociali e anche psicologi, psicoterapeuti, educatori professionali, mediatori famigliari e avvocati. PER LA FORMAZIONE GUARDA QUI: CORSO BASE; CORSO AVANZATO

Continuo la mia formazione con supervisioni via skype direttamente con Debra Carter.

Ti interessa il tema della Libera Professione per gli Assistenti Sociali? Guarda qui!

Raccolta Libera Professione

Libera Professione Video per il CROAS Lazio

Libera Professione le risposte ai quesiti inevasi del Webinar

 

Annunci