Correre rischi

Correre rischi? Li corriamo tutti i giorni qualsiasi attività facciamo.

Continua a leggere

Annunci

Vlog del Lunedì: Scegli il tuo posto nel mondo! La responsabilità

Buon lunedì a tutti,

Questo week end è iniziata una nuova edizione del Corso di Family & Social Coaching che faccio da ormai due anni. Ed ogni volta imparo dai partecipanti tanto su me stessa e su come lavoro, scopro con loro storie emozionanti e vedo oltre i miei ‘lampioni’ (del paradosso del lampione vi parlo un’altra volta)!

Ripeto spesso un concetto nel corso di coaching:

È IMPOSSIBILE NON SCEGLIERE. Scegliamo anche quando non facciamo scelte. 

Avete in mente gli assiomi della comunicazione? Ecco questo è un’assioma della vita.

Vi sembra esagerato? Vi ricordate Dirty Dancing quando il belloccio ‘plebeo’ Patrick Swayze entra nella sala da ballo del bel mondo borghese e con determinazione va verso Francis e dice: ‘nessuno può mettere Bebe in un angolo’?

Continua a leggere

Vblog del lunedì: che personaggio del cambiamento sei?

screenshot-2017-01-29-18-17-43

Qualche tempo fa vi ho proposto un video sui buoni propositi. Oggi ho deciso di parlavi del cambiamento con il supporto di un racconto per tutti, piccoli e adulti “Chi ha spostato il mio formaggio?”

Tutti fatichiamo a cambiare quegli aspetti della nostra vita che ci rendono insoddisfatti, affaticati, che ci mettono in crisi. Eppure senza cambiamento, senza trasformazione non si cresce. Spesso, anche se la situazione in cui stiamo non ci piace, il pensiero di intraprendere una strada sconosciuta, incerta ci fa rimenare legati alla nosyra ‘coperta di Linus’, alle nostre routine stereotipate.

A chi non è accaduto di pensare:

‘Le ho già provate tutte!’, ‘Non c’è altro da fare’, ‘È una strada senza uscita’, ‘Tanto non ci posso fare niente’

Oppure di pensare che siano gli altri a dover cambiare perchè la nostra vita migliori. LA RESPONSABILITÀ DEL CAMBIAMENTO È NOSTRA.Con il metodo del coaching io ho appreso tanto di me, ho imparato a

LA RESPONSABILITÀ DEL CAMBIAMENTO NELLA NOSTRA VITA È NOSTRA!

Cambiare il nostro atteggiamento nei confronti delle situazioni di crisi è già la metà del lavoro. Vi viene in mente la storia del bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto? E sì! Proprio quella, avete centrato il punto. Se penso di non essere in grado, se penso che non ci sia più niente da fare, se penso che nulla dipenda da me probabilmente sarà così! Eppure nella maggior parte delle volte la possibilità di migliorare le cose dipende dal nostro ATTEGGIAMENTO nei confronti delle POSSIBILITÀ, delle OPPORTUNITÀ.

Tanti concetti possono aiutare nell’affrontare il cambiamento e ne parleremo spesso! Per iniziare ci interessano 4 concetti:

Continua a leggere

VBlog del Lunedì: i Buoni Propositi e il Coaching

VOLANTINO_CorsoFamily & Social CoachingIl tema dei buoni propositi mi sta molto a cuore! Ero la regina dei buoni propositi 😉 Ecco allora che tempo fa ho scritto un post al riguardo Dai buoni propositi agli obiettivi di successo

Sta arrivando il tempo dei buoni propositi. Vi è mai capitato di trovarvi la sera di capodanno dopo tanto cibo, del buon vino, l’euforia del divertimento a farvi promesse in cui credete poco anche voi? E come vi sentite dopo, quando i buoni propositi si infrangono contro la fatica quotidina e la stanchezza? Io, non so se capita a tutti, mi giustifico dicendomi ‘domani inizio’ e domani è sempre domani! Mi sento un pò di tradire me stessa. CONTINUA A LEGGERE

Ecco altri post che coinvolgono il coaching:

DAI DEVO AI VOGLIO

IL COACHING UMANISTICO

PERCHÈ CHIAMARE UN FAMILY COACH

Il corso di Family & Social Coaching prepara coach professionisti.

ALCUNE RECENZIONI DEL CORSO DI COACHING

Assistenti Sociali e Libera Professione: tra falsi miti e impegno imprenditoriale

Da quando ho iniziato a sviluppare la professione che tanto amo, sì sì avete proprio capito quella dell’assistente sociale, come pratica privata con le famiglie sono tantissime le colleghe e i colleghi che mi chiedono consigli, informazioni. Non riesco a … Continua a leggere

360° DI ME: un nuovo strumento per la consapevolezza e l’autorealizzazione

Oggi vi propongo  ‘360° DI ME’: uno strumento per l’aumento della consapevolezza della propria soddisfazione nelle varie aree della vita e della possibilità di uamentare la propria percezione di autorealizzazione. È il risultato di riflessioni e sperimntazioni con clienti e … Continua a leggere

Cosa pensiamo del corso di Family & Social Coaching?

 Voi ascoltare alcune testimonianze? Guarda i video:

Ringrazio ‘chi ci ha messo la faccia’ e chi mi sta insegnando a montare i video (ho molta strada da fare! Come vado predicando fare è il primo passo per il successo, quindi per oggi sono soddifatta). Per scelta e rispetto del pensiero delle persone le testimonianze sono state lasciate nella loro interezza.

Per informazioni sulla prossima edizione del Corso di Family & Social Coaching: PROGRAMMA E INFORMAZIONI

img_0052 img_3744 img_4546

 

 

 

 

 

L’Acchiappasogni: FARE o NON FARE, NON PROVARE

DSC_0034Rieccoci con l’appuntamento mensile – un pò ritardato causa indisciplina – con l’Acchiappasogni, la rubrica sullo sviluppo delle potenzialità personali, sul superamento delle crisi attrraverso la conoscenza di sè e delle proprie risorse interne ed esterne. Insomma, vi ripropongo a modo mio le entusiasmanti e altrettanto semplici, almeno all’apparenza, scoperte apprese durante i miei corsi in giro per il mondo. A me hanno cambiato molto, magari anche per voi saranno di stimolo. Continua a leggere

L’Acchiappasogni: dai DEVO ai VOGLIO

img-ddb10d023c69f48dded1c3cd7239c71aRiprendo questo blog dopo qualche mese raccontandovi un fatto privato, o ancora meglio gli strumenti che per me hanno funzionato da ‘acchiappasogni’. Intendo quegli apprendimenti che mi hanno supportato nel credere di poter raggiungere i miei obiettivi, di uscire da un’empasse professionale, e ancor prima di capire quali fossero i miei desideri.

Il coaching umanistico e i fondamenti Inner Game – che ho appreso grazie a due corsi direttamente con Tim Gallway – si sono radicati dentro di me. All’inizio mi sembravano nuove competenze apprese, ne più nè meno, anzi il corso di coaching qualche anno fa l’ho proprio approcciato pensando che non mi avrebbe insegnato nulla (presuntuosa!). Poi, piano piano mi sono resa conto che stava avvenendo qualcosa di magico, un cambiamento nel mio modo di ‘vedere’. Ho iniziato a pensare sempre e solo a ciò che potevo FARE IO, CAMBIARE IO, MIGLIORARE IO. Ho smesso di pensare cosa avrebbero dovuto fare gli altri, cosa dovevano cambiare gli altri. Così ho smesso di arrabbiarmi per le ingiustizie costanti nelle quali stavo incappando, ho diminuito il tempo perso in azioni inutili o in discussioni senza fine e ho impegnato il mio tempo in azioni utili a raggiungere i miei fini.

Continua a leggere