Family Group Conference

imagesDiventare facilitatori dei modelli di presa di decisione famigliari. V° EDIZIONE

Milano, 5 e 6 ottobre 2016

Si parla sempre più spesso di partecipazione, di coinvolgimento della famiglia nelle scelte dei servizi sociali e sanitari. Le Regioni stanno attingendo a questi valori per definire le linee programmatiche nelle materie di loro competenza.

Cosa significa questo per i servizi sociali e socio-sanitari? Cosa significa coinvolgere la famiglia nel percorso di aiuto?

Da un lato, l’accordo sui valori del coinvolgimento e della partecipazione della famiglia e della rete comunitaria è unanime soprattutto al fine di realizzare interventi efficaci che abbiano una buona tenuta nel tempo. Dall’altro gli operatori si confrontano con difficoltà a trovare strategie operative che consentano di realizzare concretamente una partecipazione attiva nelle decisioni.

Le Family Group Conference (FGC o Riunioni di Famiglia) rappresentano uno dei modelli di presa di decisioni famigliare per favorire la diretta partecipazione della famiglia alla soluzione dei problemi che si trova ad affrontare.

Si  tratta  di  un  modello strutturato che prevede un incontro per  elaborare  un Progetto d’intervento per la tutela del minore in situazione di pregiudizio, a cui partecipano tutte le persone significative per la famiglia, compresi gli operatori coinvolti nella situazione. La preparazione dei partecipanti, l’organizzazione e la facilitazione della riunione richiedono una nuova professionalità indipendente dal titolo di studio: il facilitatore. Questa figura infatti si rapporta con tutti i soggetti coinvolti al fine di informarli e prepararli all’utilizzo di questo modello, si garantire spazio di parola e di ascolto per tutti i partecipanti, di favorire e facilitare la definizione di un piano di intervento che risponda a tutte le esigenze messe in campo. Il facilitatore è quindi una figura ‘terza’, neutrale rispetto alle posizioni delle famiglie e degli operatori, che ha il compito di accompagnare l’intero processo.

I modelli di presa di decisione sono nati in Nuova Zelanda e negli Stati Unitialla fine degli anni Novanta, e tra tutti il FGC ha avuto una significativa diffusione nel contesto europeo e in vari Paesi del mondo.

Le Riunioni di famiglia possono permettere di raggiungere alcuni risultati chiave:

– favoriscono una maggior assunzione di responsabilità da parte della famiglia;

– accrescono il coinvolgimento del minore nelle decisioni che lo riguardano;

– migliorano la collaborazione tra i servizi e la famiglia;

– favoriscono una maggior integrazione fra i servizi coinvolti;

– portano ad interventi più motivanti per la famiglia.

Oltre che nell’ambito minorile il modello è utilizzato in altri campi: penale minorile – il modello richiede una diversa strutturazione, scuola, situazioni di violenza domestica, salute mentale, adulti in difficoltà…

Obiettivi e programma

Il corso fornisce le conoscenze e le competenze di base necessarie per organizzare un servizio di Riunioni di Famiglia e svolgere la specifica funzione del facilitatore.

Durante le tre giornate sono previste esercitazioni pratiche ed implementazioni di FGC.

I° GIORNATA 9,30 – 17,30

Introduzione al modello del Family Group Conference: origini e motivazioni del loro sviluppo internazionale; quale spazio per il modello nella normativa italiana?; il significato di famiglia per il FGC; principi e valori del modello.

La struttura del modello; esempi  di attivazioni nei contesti internazionali; alcune variazioni ma valori identici; ruoli e compiti previsti; chi è e quali attitudini deve avere il facilitatore?

Entriamo nel merito di ogni fase: dalla proposta alla riunione di verifica.

II° GIORNATA 9,30 – 17,30

Come proporre il modello alle famiglie? Come preparare i bambini e gli adolescenti?

La riunione. Sono previste esercitazioni di FGC.

Quali differenze nei diversi contesti?

Quanto costa una FGC? Cosa deve prevedere l’organizzare un servizio di FGC?

Metodologia

Il corso sarà operativo con l’attenzione a partire delle attivazioni esperienziali per riflettere sull’utilizzo del modello in diversi contesti e situazioni concrete. Il corso permetterà di analizzare le potenzialità e i rischi nell’applicazione di ogni singola fase. Saranno utilizzati esempi pratici e situazioni reali in carico ai servizi sociali.

Destinatari

Operatori e dirigenti dei servizi sociali che si occupano di minori in difficoltà: educatori professionali, assistenti sociali, psicologi, pedagogisti, insegnanti, avvocati, e altre figure professionali interessate al lavoro con le famiglie e i minori.

Il corso è altrettanto indirizzato a volontari attivi in servizi sociali e sanitari; professionisti afferenti a servizi per adulti.

Docente

Elena Giudice, assistente sociale. Facilitatrice di FGC e coordinatrice/valutatrice di alcuni progetti di implementazione di FGC in Italia. Ho studiato i modelli di presa di decisioni famigliari in Gran Bretagna e negli Stati Uniti con il Prof. Gale Burford. Ho scritto la tesi di dottorato sul tema della valutazione dei modelli di presa di decisione famigliari e della loro implementazione in Italia. Ho promosso il primo progetto in Italia di implementazione del FGC nella giiustizia minorile nella zona di Monza e Brianza nel 2011 e ho svolto la valutazione dell’azione Riunioni di Famiglia del Progetto Di Concerto per l’Azienda Speciale Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale.

Attestati e accreditamenti

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di formazione come facilitatore di Family group conference.

Sono stati assegnati 14 crediti formativi per assistenti sociali dal CROAS.

Costi per le 2 giornate e modalità di pagamento

  • 140 euro + IVA 22% per tutti i professionisti
  • 180 euro per pagamenti direttamente da Enti Pubblici e Pubbliche Amministrazioni (fattura elettronica)

Pausa caffè e pranzo compreso nel costo

Potrete effettuare l’iscrizione attraverso il modulo apposito. Riceverete una mail con gli estremi per il bonifico bancario (pagante e intestatario fattura devono corrispondere).

Sede

Via Giambellino, 6 Milano

Iscriviti ora

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...